Quali sono i modi migliori per far sì che le vostre mani arrivino alla fine dell’inverno in perfetta forma e senza screpolature e problemi? Semplice, un po’ di cura, attenzione e astuzia.

Cosa danneggia le nostre mani?

I raggi del sole, il freddo o il caldo eccessivo, la mancanza di idratazione e cura, i lavori manuali senza le dovute protezioni, e il vento, per esempio. La lista di ciò che può danneggiarle è lunga, proprio perché questa parte del corpo è sempre esposta alle intemperie. Proprio per questo bisognerebbe prestare un po’ di attenzione e qualche cura in più, soprattutto in inverno quando il tempo diventa inclemente e si rovinano facilmente.

Creme e guanti

Quando inizia a far freddo non bisognerebbe mai uscire senza guanti, ricordatelo. Portatene sempre una paio in borsa in modo da poterli indossare ogni volta che serve. In questo modo proteggeremo le nostre mani non solo dagli effetti del vento e del freddo, ma anche dallo sbalzo di temperature che c’è spesso passando dall’esterno all’interno.

Un altro consiglio fondamentale da seguire per il benessere di questa parte del nostro corpo? Usiamo una crema. Mettiamone uno strato prima di uscire di casa e lasciamola assorbire. Poi portiamoci il tubetto dietro, così da poterne aggiungere altra ogni volta che ne sentiremo il bisogno, magari dopo pranzo dopo esserci lavate le mani, per esempio.

Maschere e scrub

Pensavate che certe cose si facessero solo per il viso? Ebbene, non è così. Quando fate lo scrub per il corpo ricordatevi di passarlo anche sulle mani. In questo modo eliminerete la pelle morta e ispessita e idraterete a fondo il resto. Lo stesso effetto lo fanno le maschere. In commercio si possono trovare alcune maschere create appositamente per le mani, ma c’è anche un altro modo per idratarle a fondo. Basta che prendiate la vostra crema preferita, più ricca è meglio è. Poi mettetene uno strato generoso e mettetevi dei guanti, meglio quelli in lattice usa e getta, ma va bene anche un paio in cotone. Bisogna lasciare in posa per tutta la notte. Durante le ore notturne la crema farà un effetto maschera, nutrendo a fondo la vostra pelle e le unghie. Basta farlo una volta alla settimana e in poco tempo comincerete a vedere gli effetti positivi.

Mostra tutto
Precedente Cinque buoni propositi per il nostro benessere nel 2019
Successivo Correre in inverno: come farlo al meglio
Close

PROSSIMO ARTICOLO

Close

Sedie per vasca da bagno per anziani e disabili: quello che dovete sapere

12 Giugno 2017
Close