Esercizi antirughe per il viso: come funzionano e quali sono?

Esercizi antirughe per il viso: come funzionano e quali sono?

Sapevate che esistono degli esercizi antirughe per il viso? Ci sono e possono aiutare a ritardare gli effetti dell’invecchiamento e del tempo.

Yoga facciale ed esercizi antirughe per il viso

Ci sono degli esercizi che possono aiutare a proteggere il viso dai segni del tempo. Hanno due effetti diversi, ma entrambi sono ottimi per il vostro viso. Bisogna però ricordarsi che vanno fatti in concomitanza con altre buone abitudini. Quindi una buona skin care routine, pulendo la pelle e idratandola con le giuste creme ed essere costanti. Questi esercizi antirughe per il viso infatti andrebbero fatti tutti i giorni alla mattina o alla sera. Un esercizio costante infatti, così come ha un effetto positivo sul corpo, fa lo stesso sul viso. In questo modo si permette al viso di mantenere tono nel tempo.

Il modo migliore per fare esercizi antirughe per il viso

Prima di tutto sappiate che basta davvero poco, 10 minuti al giorno di esercizi antirughe per il viso e in venti settimane noterete già dei risultati. Sappiate che ogni età va bene per cominciare. Se avete vent’anni ritarderete l’arrivo delle rughe, sfruttando l’elasticità dei muscoli del viso per trarre il maggior vantaggio possibile da questi esercizi. Se avete superato i trenta non preoccupatevi, perché anche se i muscoli non saranno altrettanto elastici gli effetti non si faranno attendere.

La cosa importante è farli con il viso struccato e, possibilmente, davanti a uno specchio. In questo modo potrete controllare di muovere il punto giusto del viso.

Qualche esercizio per voi

  • Esercizi per la fronte. Per potenziare i muscoli della fronte dovrete prima aggrottare le sopracciglia e, dopo, sgranare gli occhi. In questo modo farete muovere i muscoli sopra le vostra sopracciglia, contraendoli e poi distendendoli.
  • Ginnastica per le labbra. Il contorno labbra è uno dei punti dove le rughe iniziano a farsi vedere per prime. Un esercizio molto semplice per ritardare il rilassamento dei muscoli in questa zona e mettere le labbra in posizione di bacio e poi tornare alla posizione iniziale.
  • Esercizi antirughe per il viso: le guance. Sono tra le prime parti a perdere tono con l’avanzare dell’età. L’esercizio da fare per loro però è molto semplice. Basta gonfiare le guance come un palloncino, tenere il tutto per 30 secondi e poi rilasciare. Da fare per circa 5 minuti, quindi 10 volte.

Pochi, semplici e veloci esercizi antirughe per il viso che possono aiutarvi a mantenere il vostro viso giovane e tonico nel tempo.