Progettare un bagno per disabili: da dove partire?

Progettare un bagno per disabili richiede il rispetto di tutta una serie di fattori pari per importanza. Bisogna considerare innanzitutto la normativa vigente. Un bagno agibile per un diversamente abile si compone di ausili, docce a filo pavimento, doccette lavaggio sul wc, lavabi posti a un’altezza adeguata a consentirne l’accesso con la carrozzina, spazi estesi a sufficienza da poter garantire spostamenti privi di problemi.

Un piccolo esempio: il bagno con wc e lavandino

Bagno disabili con wc e lavandino
Bagno disabili con wc e lavandino

Prendiamo ad esempio un classico bagno con lavabo e vaso sanitario. Il wc, preferibilmente di tipo sospeso, dev’essere posto a 40 cm dalla parete, a un’altezza tale da consentire l’appoggio dei piedi a tutta pianta da posizione seduta. Solitamente a 45/50 cm. Non deve mancare uno spazio accanto al wc che permetta di poter lasciare la carrozzina. Lo spazio può essere indicativamente di 80 cm per carrozzine di medie dimensioni. Il lavandino dev’essere preferibilmente di quelli installati sul muro. Il lavabo deve essere di tipo a mensola, con bordo anteriore a un’altezza di 80 cm dal pavimento. Il rubinetto deve essere di tipo a leva e lo specchio visibile e fruibile per tutti. Tenete a mente che le misure dei bagni per disabili sono regolamentate dal DPR 503, articolo 8.1.6 del 24 luglio 1996.

Bagno con piatto doccia, wc e lavandino

Bagno disabili con piatto doccia wc e lavandino
Bagno disabili con piatto doccia wc e lavandino

La scheda tecnica di un classico bagno con wc per disabili segue le misure previste dalla normativa vigente.

La dimensione minima del piatto doccia a filo pavimento è di 900 x 900 mm. Il maniglione e corrimano orizzontali devono essere posti a un’altezza di massimo 800 mm. L’altezza del pulsante scarico del wc per disabili dev’essere a 60-70 cm dal pavimento. La doccetta per il wc deve consentire ai disabili l’utilizzo agevole dello strumento. Conviene fissarla al muro a un’altezza compresa tra 50 e 70 cm dal pavimento.

Come avete visto, progettare un bagno per disabili richiede il rispetto di pochi semplici passaggi e norme da tenere in considerazione.

Mostra tutto
Precedente Tutto sulla rubinetteria da bagno per disabili e anziani
Successivo Tutte le altezze che un bagno per disabili deve rispettare
Close

PROSSIMO ARTICOLO

Close

4 tisane depurative da utilizzare dopo le feste e ripartire al massimo

9 Gennaio 2019
Close