Alcune idee chiave per ristrutturare un bagno per disabili in casa

Ristrutturare un bagno in casa pensato per un anziano o una persona non autosufficiente è un passo dovuto e necessario da compiere. Tenere conto della difficoltà di movimento che le persone anziane possono avere all’interno della propria casa è il punto di partenza per pensare a una ristrutturazione completa dell’ambiente bagno, così da fornire all’assistito un luogo sicuro e confortevole.

Strutture alberghiere e disabili: i requisiti di un bagno accessibile

È un fatto che il diritto a godere dei benefici di una struttura alberghiera non debba essere esclusivo delle persone autosufficienti. Anche anziani e disabili devono poter usufruire dell’agio di soggiornare presso tali sedi. Ma quali sono le normative in atto? A quali misure devono adeguarsi le strutture per permettere a persone con ridotta capacità motoria di avere accesso ai loro servizi?

Come scegliere la sedia doccia per anziani e disabili

La sedia doccia per anziani e disabili è pensata per permettere loro di usufruire appieno e in totale comodità dei servizi igienici, assistendoli in operazioni semplici come la doccia, che nel loro caso si tramutano spesso in imprese vere e proprie. Vediamo insieme quali tipologie di sedie doccia si possono trovare e in che cosa differiscono tra di loro.

Il bagno per disabili a casa: cosa bisogna sapere?

Progettare un bagno in casa pensato per un anziano o una persona non autosufficiente è una questione di primaria importanza. Bisogna tenere conto di tutta una serie di questioni in merito alle dimensioni e misure da seguire, al fine di fornire all’assistito un ambiente bagno sicuro e confortevole. Vediamo insieme quali sono gli aspetti da considerare quando si progetta un bagno per disabili in casa.

Storia e utilizzo della vasca con sportello

La vasca con sportello è uno dei prodotti più efficaci per assicurare a chi la utilizza una sicurezza all’avanguardia, senza rinunciare al confort e alla bellezza di un bagno elegante e chic. La sua storia è di antica nominazione, dal momento che già nell’antica Grecia ci si avvaleva di vasche da bagno in pietra o metallo per le normali abluzioni e attività di igiene personale.