Perdere l’autosufficienza è una ferita talmente profonda da lasciare un vero e proprio trauma in chi è costretto a patirne gli effetti. Ma lasciare la propria abitazione, la casa dove un tempo si era stati tanto a proprio agio, è spesso il trauma più grave a sopportarsi. Per questo sempre più spesso si sente parlare dell’assistenza anziani a domicilio. Prendersi cura di un anziano senza dover per forza trasferirlo in un ospizio è possibile. Bisogna solo rispettare una serie di regole di base.

Come pulire l’anziano

Innanzitutto bisogna rispettare le abitudini dell’anziano. Questo concerne tanto l’uso della doccia quanto quello del bidet. Rispettate la routine dell’assistito. Se è sempre stato abituato a farsi la doccia il sabato, non costringetelo a cambiare giorno. Continuate a fargliela fare di sabato.

Prodotti per l’igiene

I prodotti per l’igiene di un anziano devono tenere conto delle eventuali problematiche dermatologiche, nonché delle caratteristiche fisiche di ciascun assistito. Shampoo per doccia, creme fluide, saponi e saponette dermatologicamente testati su cute sensibile, ma anche profumi, acqua di Colonia, olii e creme dermoprotettive sono tra i prodotti più utilizzati per una buona e corretta igiene personale.

Attività ricreative da fare

L’assistenza a domicilio dell’anziano passa anche per le attività ricreative. Piccoli lavori come la realizzazione di disegni, ritagli, origami è particolarmente utile per creare un clima di svago e di relax, dei quali l’anziano ha assai bisogno. Potete stimolare l’assistito consigliandogli la pittura con acquerelli, anche. Tempere e pennelli sono un ottimo aiuto per vincere e contrastare la tristezza, specialmente negli individui più fragili e psicologicamente delicati.

Accessori per anziani con disabilità

Accessori come contenitori per la carta, porta scovolino, porta sapone, porta rotolo, cestini e dispenser sono fondamentali per garantire all’ambiente bagno la piena fruibilità. Controllate che il vostro bagno non ne sia sprovvisto, così da permettere all’anziano un uso agevole degli stessi.

Norme fondamentali di igiene personale

L’igiene è fondamentale per la salute di un anziano. Preoccupatevi che ogni assistito rispetti le norme igieniche elementari, dal lavaggio delle mani prima dei pasti, a lavarsi i denti dopo ogni pasto, all’uso regolare della doccia, al lavaggio dei piedi dopo aver indossato sandali e scarpe aperte, al cambio della biancheria.

Ausili per anziani non autosufficienti

Maniglioni e corrimano non devono mai mancare all’interno delle strutture ospedaliere e delle case di riposo. Anche in casa, nel caso l’anziano fosse assistito da voi, devono essere installati.

Mostra tutto
Precedente Perché il dente del giudizio provoca dolore? Quando si deve fare l’estrazione?
Successivo Box doccia per anziani e disabili: perché conviene averlo
Close

PROSSIMO ARTICOLO

Close

Cause e rimedi per i denti gialli

28 Settembre 2017
Close